Stagione teatrale

Indietro

1° parte - Sinfonie e Arie di Mascagni 2° parte - Cavalleria Rusticana

Dal 11 dicembre 2015 al 11 dicembre 2015 ore 20:30

Orchestra di Grosseto in

1° parte - Sinfonie e Arie di Mascagni 2° parte - Cavalleria Rusticana

1° parte - Sinfonie e Arie di Mascagni 2° parte - Cavalleria Rusticana

Una serata dedicata a Pietro Mascagni, nella prima parte le più famose sinfonie ed opere del compositore livornese, nella seconda con l'atto unico Cavalleria Rusticana, dove il giovane Turiddu, prima di partire per il servizio militare, giura il suo amore a Lola. Al suo ritorno (circa un anno dopo) però scopre che Lola s'è sposata con Alfio. Per vendicarsi dell’affronto subito e superare il difficile momento, corteggia Santuzza, ma dopo averla sedotta, inizia a trascurarla perché passa il suo tempo ad aggirarsi nei dintorni dell’abitazione di Alfio nella speranza d'incontrare Lola. Santuzza, addolorata e preoccupata, cerca Turiddu per avere spiegazioni sul suo comportamento. Santuzza allora decide di vendicarsi e, appena incontra Alfio di ritorno dal lavoro, gli riferisce che Lola gli è infedele. Dopo la messa di Pasqua, Turiddu offre da bere agli amici e offre un bicchere anche ad Alfio il quale, sdegnato, lo rifiuta e, nel gesto di abbracciarlo, gli morde l’orecchio e in questo modo lo sfida a duello. Prima di recarsi alla sfida mortale, Turiddu saluta la madre Lucia e le chiede di avere cura di Santuzza. L’epilogo del duello è rappresentato dalle grida di una popolana che urla: ”Hanno ammazzato compare Turiddu!”


Prenotazioni e informazioni

La biglietteria sarà aperta nei seguenti orari:

Dal 22 settembre 2018: martedì e giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 19,00

dal 15 gennaio 2019: martedì e giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,30 alle 12,30

Dal 1 aprile 2019: giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,30 alle 12,30