Indietro

CHI M HA VISTO

CHI M HA VISTO


SABATO 14 OTTOBRE 2017 ORE 21,30 – DOMENICA 15/10 ORE 18,00 E 21,30 - MARTEDì 17/10 ORE 21,30 € 3 - MERCOLEDì 18/10 ORE 21,30 € 3

  • GenereCommedia
  • RegiaAlessandro Pondi
  • AttoriPierfrancesco Favino, Giuseppe Fiorello, Mariela Garriga, Dino Abbrescia, Mariolina De Fano, Michele Sinisi, Maurizio Lombardi, Francesco Longo, Gianni Colajemma, Vito Facciolla, Sabrina Impacciatore
  • PaeseItalia
  • Durata105 minuti
CHI M HA VISTO
Trama

Tra la parodia e la storia vera, Chi m'ha visto racconta la strampalata vicenda di Martino Piccione (Giuseppe Fiorello), talentuoso musicista pugliese che imbraccia la chitarra per cantanti italiani di fama internazionale ed esegue trascinanti assoli all'ombra dei riflettori. Ossessionato dall'idea di guadagnare il centro del palcoscenico e conquistare la fama che merita, Martino mal sopporta le ironie e le grette provocazioni della gente del paese, nel quale torna alla fine di ogni tour o concerto. D'altra parte lui stesso riconosce che il mondo dello spettacolo è fatto così: non conta quanto vali, conta quanto appari. Grazie all'aiuto dell'incosciente Peppino (Pierfrancesco Favino), un "cowboy di paese" senza troppi fronzoli per la testa, un piano bislacco per attirare l'attenzione dei media prende forma: sfruttando la conformazione del territorio e la scoperta del nascondiglio perfetto, Martino organizza la propria sparizione. Il gesto estremo porterà a conseguenze davvero inaspettate. Ambientata nella Puglia dei nostri giorni ed ispirata ad una storia vera, la pellicola riflette all'interno di un contesto allegro e spensierato l'amara realtà in cui viviamo: spesso in nome di una esagerata ed effimera apparenza, dimentichiamo la sostanza delle cose.

Trailer

Prenotazioni e informazioni

La biglietteria sarà aperta nei seguenti orari:

Dal 26 settembre 2015 al 14 gennaio 2016: martedì e giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 19,00

dal 15 gennaio 2016 fino al 9 aprile 2016: giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 19,00

Dall'11 aprile al 7 maggio: sabato dalle 9 alle 12