Indietro

FERDINAND

FERDINAND


Venerdì 5 gennaio 2018 ore 18.00 - sabato 6 gennaio ore 17.30 - Domenica 7 gennaio ore 21.30 - Mercoledì 10 gennaio ore 21.30

  • GenereAnimazione, Avventura, Commedia, Family, Fantasy
  • RegiaCarlos Saldanha
  • AttoriJohn Cena, Kate McKinnon, Gina Rodriguez, Anthony Anderson, Daveed Diggs, Gabriel Iglesias, Bobby Cannavale, David Tennant, Sally Phillips, Boris Kodjoe, Jerrod Carmichael, Raúl Esparza, Miguel Ángel Silvestre
  • PaeseUSA
  • Durata106 minuti
FERDINAND
Trama

La storia del film Ferdinand è quella del toro del titolo. Il toro Ferdinando ha l'aspetto del feroce toro da corrida: esemplare robusto, dal manto nero e lucente ma con un temperamento tutt'altro che irascibile, un toro che, a differenza di tutti gli altri suoi amici, e a dispetto della sua stazza e della sua forza, non ha alcun interesse nel dimostrare di essere potente e feroce né di diventare un temuto toro da corrida che terrorizzi i toreri. Al contrario, aspira solo a una vita tranquilla. Quando Ferdinand dilata le narici e smuove il terreno con gli zoccoli, la gente corre per sfuggire alla sua carica, ma lui annusa le margherite di prato, sua grande passione, o si stiracchia all'ombra degli alberi. E quando passeggia per i villaggi assolati della Spagna, gli abitanti sbarrano le porte e gridano al toro, ma lui prosegue e fa amicizia con una bimba adorabile e sveglia. Molto sveglia, molto più degli adulti che strappano Ferdinand alla sua vita tra i prati e lo costringono a scalciare, sbuffare e prendere a testate i mantelli dei toreri nelle arene. Per fortuna i nuovi amici della fattoria elaborano un piano a prova di capra (non si offenda la capra Lupe) che gli permetterà di tornare a casa. Servono stazza e zampe forti come le sue, e una buona dose di teatralità. Prodotto da 20th Century Fox Animation e Blue Sky Studios, il film d'animazione Ferdinand, in uscita nei cinema a Natale 2017, è l'adattamento di un libro per ragazzi scritto da Munro Leaf e illustrato da Robert Lawson nel 1936, "La storia del toro Ferdinando". Il libro conobbe da subito una straordinaria popolarità (era molto amato da personaggi come Thomas Mann, H. G. Wells, Gandhi, e Franklin ed Eleanor Roosevelt) e fu anche al centro di assurde polemiche per via di un contenuto ritenuto "sovversivo": fu bannato per decenni nella Spagna franchista e bruciato da nazisti.

Trailer

Prenotazioni e informazioni

La biglietteria sarà aperta nei seguenti orari:

Dal 23 settembre 2017: martedì e giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 19,00

dal 15 gennaio 2018: martedì e giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,30 alle 12,30

Da aprile 2018: sabato dalle 9,30 alle 12,30