Stagione teatrale

Indietro

IL RE ANARCHICO E I FUORILEGGE DI VERSAILLES

Dal 01 febbraio 2019 al 01 febbraio 2019 ore 21:00

Paolo Rossi in

IL RE ANARCHICO E I FUORILEGGE DI VERSAILLES

con Renato Avallone, Marianna Folli, Dimitris Kotsiouros, Marta Pistocchi, Marco Ripoldi, Roberto Romagnoli, Chiara Tomei

Regia di Paolo Rossi - assistente alla regia Laura Negri

Luci: Giuliano Bottacin

Produzione: TieffeTeatro Milano

collaborazione all’allestimento Lucia Rho

IL RE ANARCHICO E I FUORILEGGE DI VERSAILLES

Paolo Rossi, il più imprevedibile e incisivo degli attori comici italiani, qui presente non solo nella veste di autore, ma anche di regista e interprete, prosegue con la quarta e ultima tappa il lungo viaggio attorno al pianeta Moliere. Paolo Rossi, capocomico per eccellenza, ancora insieme alla storica e straordinaria compagna di sempre Lucia Vasini, dirige una straordinaria compagnia di attori e musicisti e grazie a un’improvvisazione rigorosa, rende lo spettacolo nuovo ogni sera. Il re anarchico e i fuorilegge di Versailles è il racconto di un sogno, attraverso cui la compagnia arriva finalmente a destinazione, è un varietà onirico di diversi numeri e diversi livelli di espressioni artistiche, che spaziano dalla prosa alla musica. La musica dello spettacolo è una contaminazione tra canzoni e danze popolari italiane e rebetiko, un genere musicale greco nato a cavallo tra il XIX e il XX secolo da persone emarginate, che volevano raccontare i loro disagi con la musica. Ancora una volta si incrociano con le visioni del tempo presente la storia del conflitto tra il potere e i fuorilegge, intesi come coloro che vivono ai margini della strada e non hanno voce, il bilico tra la scena e la vita, tra il teatro e il potere. Uno spettacolo di teatro, sogno, speranza, parola, musica e… risate.


Prenotazioni e informazioni

La biglietteria sarà aperta nei seguenti orari:

Dal 22 settembre 2018: martedì e giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 19,00

dal 15 gennaio 2019: martedì e giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,30 alle 12,30

Dal 1 aprile 2019: giovedì dalle 17,00 alle 19,00 e sabato dalle 9,30 alle 12,30